Web Open Font Format, dopo Mozilla ora c’è anche Microsoft

Il Web Open Font Format è uno standard che permette allo sviluppatore di un sito la creazione delle pagine utilizzando un qualsiasi font: richiamato all’interno del codice della pagina ed interpretato in qualità di file compresso correlato, il font può essere così utilizzabile anche se non installato all’interno della macchina. Così facendo viene superata l’attuale [...]